Monitoraggio Vibrazionale

VIBRAZIONI negli edifici generate da: traffico su gomma e su rotaia, attività industriali e funzionamento di macchinari, attività stradali e di cantiere di varia natura, esplosioni e scoppi, attività umane di qualsiasi natura

 

Le rilevazioni hanno lo scopo di valutare se l’entità delle vibrazioni prodotte siano da ritenersi pericolose,

secondo i limiti previsti dalla norma, per quanto riguarda le strutture ed il disturbo sull’uomo.

Le misure sono effettuate nel rispetto della norma UNI 9614 “Misura delle vibrazioni negli edifici

e criteri di valutazione del disturbo” e la UNI 9916 “Criteri di misura e valutazioni degli effetti

delle vibrazioni sugli edifici”.

 

La Tecnosib è in grado ed attrezzata per effettuare le misure indicate nelle norme sopracitate.